Benvenuto/a!

Se sei a Regensburg e ti interessa la cultura e la lingua italiana ti invitiamo a venire ai nostri incontri.

Associati per entrare a prezzo ridotto!


Evento in Evidenza


I nostri prossimi eventi

Giu
5
Mer
🛶 Conferenza: I Graffiti di Venezia @ Haus der Musik
Giu 5@19:30
🛶 Conferenza: I Graffiti di Venezia @ Haus der Musik
Alberto Toso Fei e Desi Marangon Migliaia di graffiti sui muri di Venezia: sembra un’orribile azione vandalica. E invece no. Da secoli sui muri di Venezia si scrive d’amore, di politica, di commercio. Oggi questa forma di comunicazione è divenuta oggetto di studio nell’ambito della cosiddetta public history. Alberto Toso Fei, noto scrittore veneziano e Desi Marangon, ricercatrice e guida turistica, hanno mappato tutta la città, giungendo a pubblicare ben due libri sui graffiti di Venezia. In questa serata speciale, arricchita di flair veneziano, i due autori presenteranno, per la prima volta in Germania, i graffiti più antichi ed i loro segreti. Interventi musicali a cura di Eva Hermann e Inna Schur. A seguire bicchierata con cicchetti veneziani Graffiti in Venedig Tausende Graffiti auf den Mauern Venedigs: Es sieht aus wie ein abscheulicher Vandalismusakt, ist es aber nicht. Schon jahrhundertelang schreibt man in Venedig auf Mauern über Liebe, Politik, Geschäfte und vieles mehr. Heute ist diese Kommunikationsform Studienobjekt der sogenannten public history. Alberto Toso Fei, ein bekannter venezianischer Schriftsteller, und Desi Marangon,  Forscherin und Touristenführerin, haben alle Graffiti Venedigs inventarisiert und ihre Erkenntnisse in zwei Büchern publiziert. An diesem besonderen venezianischen Abend werden die zwei Autoren – erstmals in Deutschland – die ältesten Graffiti vorstellen und deren Geheimnisse enthüllen.   Musikalische Begleitung durch Eva Hermann und Inna Schur. Im Anschluss Beisammensein mit venezianischem Aperitif und Fingerfood —  Haus der Musik am Bismarckplatz 1, Regensburg — Biografia dei relatori GRAFFITI DI VENEZIA Migliaia di graffiti storici raccolti, due volumi “I graffiti di Venezia” (Lineadacqua, 2022), e “Venezia Urbs Scripta” (Editoriale Programma 2023) dedicati allo studio di questo patrimonio di segni nascosti sulle pietre di Venezia. Secoli di storia veneziana e dell’entroterra raccontati dallo scrittore Alberto Toso Fei e dalla storica Desi Marangon che dopo aver mappato tutta la città e lavorato a due pubblicazioni uniche nel loro genere, hanno dato il via a un progetto di public history di più ampio respiro, articolato in numerose iniziative culturali e in collaborazioni con Istituzioni, Fondazioni e Università, tra cui un festival interamente dedicato ai graffiti storici di Venezia. Lo scopo è quello di fornire una lettura critica e uno sguardo originale sui graffiti, percepiti non più come danno antropico o atto vandalico bensì come fonte storica a tutti gli effetti, fondamentale per riscrivere una storia dal basso e di chi fino ad ora non ha avuto voce.   DESI MARANGON Storica, si occupa di Public History ed è specializzata nello studio delle iscrizioni e dei graffiti di Venezia. Ha conseguito un dottorato di ricerca in studi storici, nel corso del quale ha studiato le iscrizioni medievali disseminate nella città di Venezia e l’influenza della cultura bizantina su queste ultime. Ha trascorso inoltre dei periodi di studio e ricerca a Vienna, Istanbul e Salonicco, dove ha approfondito lo studio delle iscrizioni e dei graffiti veneziani nel Mediterraneo e nei territori della Serenissima, con particolare riguardo per la Grecia.   ALBERTO TOSO FEI Veneziano dal 1351, discende da una antica famiglia di vetrai di Murano. È giornalista, scrittore e saggista tradotto in più lingue. I suoi libri sulla storia segreta e leggendaria di Venezia, nati dal recupero della tradizione orale, sono diventati performance teatrali, opere d’arte, installazioni, cacce al tesoro, percorsi turistici. Come una macchina del tempo vivente, con i suoi storytelling, dà vita a recital, conferenze-spettacolo, TEDx, iniziative, eventi on line e sui social. Protagonista della vita culturale a Venezia, Alberto Toso Fei ne è il narratore.  
Lug
6
Sab
🌟 Evento Sorpresa @ Da annunciare
Lug 6@19:30
🌟 Evento Sorpresa @ Da annunciare

Evento estivo a sorpresa, incontriamoci per scambiarci idee, proposte e novità e festeggiamo con amici vecchi e nuovi l’inizio delle vacanze.

Dove? Quando? Come? Perché?
Lo scoprirete seguendo il nostro sito, le nostre newslette e i nostri social.

—-

Sommerevent als Überraschung.
Treffen wir uns, um Ideen, Vorschläge und Neuigkeiten auszutauschen und den Beginn der Ferien mit alten und neuen Freunden zu feiern.

 

Wo? Wann? Wie? Warum?

Sie erfahren es, indem Sie unserer Website, unseren Newslettern und unseren sozialen Netzwerken folgen.



Il nostro programma

Il programma con tutti gli eventi della stagione autunno-inverno 2023/2024


Il programma bambini

Per questa stagione continua anche il programma bambini attraverso la collaborazione con “AllegraMente” di Carmen Biangardo.


Chi siamo?

Siamo un gruppo di Italiani e di amici della lingua e della cultura italiana che si sono riuniti in associazione:
– per offrire, nel luogo in cui viviamo, un’immagine a tutto tondo dell’Italia;
– per dare voce e peso alla comunità italiana di Ratisbona e dintorni;
– perché è importante che a Ratisbona ci sia un’associazione nella quale la cultura parli italiano;
– per sostenere la formazione interculturale di bambini e ragazzi.


Regensburg_Uferpanorama_06_2006
ph. https://commons.wikimedia.org
Scroll to Top